Urban Resilience, i progetti e le politiche a livello Europeo

Pubblicato di recente, il report “Urban Resilience: LIFE+ projects and European policies” è un resoconto dei risultati emersi nel corso dell’incontro tenutosi il 4 – 5 aprile a Colombes, in Francia. Argomento principale del convegno la Resilienza urbana, ovvero la capacità di un territorio e della comunità presente di prevenire e affrontare in maniera adeguata le problematiche in contesti ambientali e sociali.

Organizzato secondo tre diverse aree tematiche, l’incontro ha analizzato i progetti attivi nel settore delle infrastrutture verdi, il sistema di gestione delle acque e riciclo e il riutilizzo dei rifiuti urbani. Con l’obiettivo ultimo di identificare e instaurare una metodologia standard condivisibile a livello europeo per le progettazioni future, nel settore della gestione rifiuti sono stati presentati diversi progetti innovativi. Tra le diverse proposte sono emersi nei diversi settori iniziative di grande impatto capaci di perseguire i diversi obiettivi fissati dalla UE. In particolare ampio spazio riservato al progetto Up&Forward Coms, un’iniziativa che punta sulla partecipazione attiva della comunità sul territorio nonché sull’educazione del singolo individuo alle conoscenze e allo sviluppo di pratiche sostenibile per la gestione dei rifiuti urbani.

Il convegno è stato anche l’occasione per promuovere non solo il corretto smistamento e smaltimento dei rifiuti, ma anche il recupero e il reimpiego delle risorse in disuso.

Urban Resilience, i progetti e le politiche a livello Europeoultima modifica: 2014-08-12T11:44:36+00:00da cristiancomin
Reposta per primo quest’articolo